Svuotamento Pozzi neri , Fosse Biologiche e Degrassatori

///Svuotamento Pozzi neri , Fosse Biologiche e Degrassatori

Svuotamento Pozzi neri , Fosse Biologiche e Degrassatori

Svuotamento Pozzi neri , Fosse Biologiche e Degrassatori

F.I.R.
Formulario identificativo Rifiuti

Autospurgo Roma DBM da oltre trenta anni al servizio nella CapitaleQuando contatterete la nostra ditta di Autospurgo che opera sul territorio di Roma,Ciampino ecc., da oltre trenta anni, a prescindere che voi abbiate un problema di pronto intervento fognature dovuto ad un occlusione improvvisa di un pozzetto , di un lavandino o di un wc,Troverete all’altro capo del telefono Tiziano il figlio del titolare che saprà aiutarvi e consigliarvi per il meglio facendovi risparmiare tempo e denaro.
Oggi vorremmo semplicemente mettere al corrente gli eventuali avventori che si trovano a contattare la nostra o qualsiasi altra ditta di Spurgo Fognature a Roma dell’esistenza del F.I.R o (formulario identificativo del rifiuto):

Il Formulario per il trasporto dei rifiuti , deve essere obbligatoriamente rilasciato dalla ditta di spurgo pozzi neri o da qualunque altra ditta si occupi di smaltimento rifiuti al momento della presa in carico degli stessi .
Questo documento si compone di quattro copie identiche :
la prima va rilasciata al produttore del rifiuto, la seconda viene trattenuta al momento del conferimento in discarica autorizzata dalla stessa,la terza rimane alla ditta che si occupa del trasporto e la quarta viene spedita al produttore compilata in tutte le sue parti insieme alla fattura fiscale.

I Dati riportati sul F.I.R:

Produttore/Detentore:
Qui vanno indicati i dati identificativi del produttore o detentore dei rifiuti ossia :
Ragione sociale,ubicazione della sede legale,e codice fiscale .

Destinatario:
Qui saranno riportati i dati e le autosrizzazioni dell’impianto di smaltimento dove saranno conferiti irifiuti compresa ubicazione dello stesso ,partita iva e raggione sociale.

Trasportatore:
Nome della ditta a cui consegnate il rifiuto, partita iva ,sede legale e numero di autorizzazione per il trasporto.

Oltre questi dati più in basso saranno inoltre riportati il nome e il cognome dell’autista che effettuerà il trasporto,numero di targa dell’automezzo ,codice europeo del rifiuto che in caso di pulizia Fosse settiche sarà (C.E.R 20.03.04),o acque mensa (19.06.05),lo stato del materiale,nel nostro caso liquido ,il tipo di smaltimento che verra attuato da parete della discarica per il rifiuto e peso approssimativo del carico.
Firma del trasportatore e del detentore.
Mentre l’ultima parte sarà riservata all”impianto di smaltimento a conferma di tutti i dati precedentemente inseriti dal produttore e dal trasportatore.
Autospurgo Roma quindi esorta tutte le persone che dovranno far smaltire un eventuale rifiuto a chiedere espressamente il F.I.R alla ditta trasportatrice per evitare eventuali rischi di inquinamento.

La responsabilità della compilazione del F.I.sarà del Produttore o del trasportatore?

Oggi vorrei parlarvi nello specifico della responsabilità di compilazione del formulario di trasporto quando si effettua uno smaltimento, dato che la maggior parte delle persone crede che sia oblligo e responsabilità di chi prende in carico il liquame al momento dello spurgo di pozzi neri, fosse biologiche ecc.,pensando che da quel momento in poi non debba più preoccuparsene.

Chi deve compilare il formulario?
Il produttore del rifiuto può ritenersi esonerato dalla responsabilità della compilazione?

Il principio di coinvolgimento e resposabbilizzazione.

Questo principio stà a significare che sono coinvolti tutti gli attori responsabili della gestione dei rifiuti e che ognuno ha il compito di verificare e controllare le varie fasi di gestione anche se non svolte in prima persona.

Ad esempio il fatto di conferire i nostri rifiuti a ditte autorizzate non ci libera da responsabilità ulteriori ricordando che la responsabilità del produttore cessa di esistere al momento della ricezione della quarta copia del formulario, datata e firmata dal destinatario entro e non oltre i 90 giorni dal conferimento.
La mancata restituzione della quarta copia và denunciata immediatamente alla provincia.

By | 2019-02-25T07:07:13+00:00 febbraio 25th, 2019|Categories: Servizi Offerti Autospurgo DBM|Commenti disabilitati su Svuotamento Pozzi neri , Fosse Biologiche e Degrassatori
Chiama ora!!